VILLAGGIO NARRANTE
in Fontanafredda & Casa E. di Mirafiore

120 ettari di riserva bionaturale a Serralunga d’Alba, nel cuore del Barolo.

Entra nel villaggio narrante

Scopri tutte le esperienze
Il Villaggio Narrante

Un luogo immerso nella terra del Barolo, circondato da sinuose colline e vigneti, dove ogni angolo racconta di storie uniche.

Il Villaggio nasce grazie ad Emanuele Alberto, con l’obiettivo di realizzare una comunità di persone. Arrivò a essere abitato da 250 persone che al suo interno vivevano e lavoravano.

Scopri il villaggio
vista sulla Villa Reale di Villaggio Narrante
Panoramica del Villaggio Narrante
Grappolo d'uva
Antica botte di Barolo
Botti di legno cantina Fontanfredda
Re Vittorio Emanuele II
Le Cantine

Dove godere dei grandi vini delle Langhe e scoprire le cantine storiche di Re Vittorio Emanuele II e quelle di suo figlio Emanuele Alberto.

Scopri le Cantine
Gli Hotel

Un luogo in cui trascorrere il tuo soggiorno avvolto dalla bellezza delle colline Patrimonio Mondiale dell’Unesco e inebriato dal profumo del vino.

Scopri gli Hotel
Hotel Case dei Conti Mirafiore
Hotel Case dei Conti Mirafiore
Hotel Case dei Conti Mirafiore
Hotel Case dei Conti Mirafiore
Ugo Alciati, chef di Guido Ristorante
I Ristoranti

Un luogo dove assaporare il gusto della tradizione all’interno dei ristoranti della famiglia Alciati.

Scopri i Ristoranti
Vitello Tonnato di Guidoristorante
Piatto di Guidoristorante
Cremoso al cioccolato e lamponi
Le Esperienze da vivere

Un Viaggio, un Villaggio e tante esperienze. Da immaginare, vivere e condividere.

Seleziona le attività che ti piacerebbe fare al Villaggio Narrante e scopri le esperienze su misura per te. Preparati a passare un indimenticabile momento in un luogo dal tempo sospeso.

Un borgo da vivere e pieno di vita, avvolto dalla bellezza delle colline dichiarate Patrimonio Mondiale dell’Unesco e inebriato dal profumo del vino, che si diffonde dalle storiche botti in tutto il Villaggio.

Busto di Vittorio Emanuele II
Dove siamo

Un posto nato da una storia d’amore nel cuore delle Langhe, dove gustare il tuo tempo e prenderti cura di te.

Ripercorri la strada tra i caseggiati a righe per scoprire, quello che nel 1858, fu il rifugio amoroso del primo Re d’Italia, Vittorio Emanuele II, e Rosa Vercellena.

Scopri come raggiungerci